KATSUTO

Gli incredibili murales anamorfici di Odeith

Gli incredibili murales anamorfici di Odeith

Odeith è un artista portoghese che crea incredibili murales anamorfici. L’anamorfismo è un effetto di illusione ottica. Questa tecnica permette di rendere un’immagine riconoscibile solo se viene osservata seguendo determinate condizioni. Gli esempi più classici sono guardare un’immagine da un preciso punto di vista o attraverso l’uso di strumenti deformanti.

Odeith, nato a Damaia (Portogallo) nel 1976, ha i suoi primi approcci con le bombolette spray già negli anni ’80. Ma è negli anni ’90 che conosce il mondo dei graffiti e ci si butta a capofitto. Inizialmente si dedica, come molti writer, alla pittura su muri e treni. Dal 2005, invece, le sue opere iniziano ad essere notate grazie alla sua personalissima tecnica anamorfica.

Le maggior parte delle sue opere sono dipinte su muri con un angolo di 90° o su muri piatti dove crea meravigliosi effetti 3D. I soggetti principali sono grandi insetti o oggetti che, Odeith, dipinge in spazi abbandonati.

Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith
Gli incredibili murales anamorfici di Odeith

Per rimanere sempre aggiornati sui lavori di Odeith visitate i seguenti link: sito | Facebook | Instagram | Youtube

Leggi anche:

Sergi Cadenas: un mix tra arte cinetica e arte figurativa

Mode 2: linee in movimento

Sul lungomare di Napoli un murales di 300 metri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.