KATSUTO

8 domande che ti sei fatto su Squid Game

8 domande che ti sei fatto su Squid Game

Dopo aver divorato la serie Netflix del momento, Squid Game, ed essere riuscito a terminare il gioco sano e salvo, ti saranno rimaste nella testa alcune domande a cui vuoi trovare delle risposte. Benvenuto allora, di seguito vediamo 8 domande su Squid Game che sicuramente ti sei fatto anche tu.

1. Quanti sono 45,6 miliardi di won in euro?

Questa è la prima domanda che ti sei fatto appena hai sentito nominare il montepremi. La risposta è: quasi 34 milioni di euro. Il che vuol dire che ogni volta che un partecipante muore, il montepremi aumenta di quasi 74.000 euro (100 milioni di won).

45,6 miliardi di won

2. Squid Game è tratto da un libro?

La domanda è lecita visto la struttura della serie, i costumi colorati e i colpi di scena. In realtà Squid Game è stata scritta dal regista Hwang Dong-hyuk nel 2008 prendendo ispirazione da alcuni manga.

3. Squid Game è un gioco che esiste davvero in Corea?

Il gioco del calamaro, da cui prende il nome la famosa serie e che rappresenta il sesto gioco mortale, esiste realmente in Corea. Il nome prende spunto dalla forma del campo da gioco che assomiglia appunto a un calamaro. Il gioco prevede due squadre: gli attaccanti e i difensori. L’obiettivo degli attaccanti è quello di arrivare fino al quadrato partendo dal cerchio, mentre i difensori, che partono dal quadrato, devono impedirlo. Il triangolo è area neutra.

4. Cosa rappresentano i simboli cerchio, triangolo e quadrato?

I tre simboli, cerchio, triangolo e quadrato, molto presenti nella serie, oltre ha richiamare i simboli che si tracciano a terra nel gioco del calamaro, sono lettere “hangul” dell’alfabeto coreano. Il cerchio rappresenta la “O”, il triangolo rappresenta la “J” e il quadrato la “M”. Insieme si leggono “OJM” che rimandano al nome coreano Squid Game: Ojing-eo Ge-im.

Simboli Squid Game - 8 domande che ti sei fatto su Squid Game

5. Il gioco del caramello esiste davvero?

Il gioco del caramello è ispirato ai dolcetti dalgona, realizzati con zucchero e bicarbonato dove è impresso un simbolo con uno stampo. I bambini cercano di spezzare i bordi senza rovinare la figura.

6. A cosa è ispirata la bambola robot di “1, 2, 3, stella”?

L’inquietante bambola robot del primo gioco di Squid Game, “1, 2, 3, stella“, esiste veramente. Si trova presso il museo delle carrozze Macha Land, nella contea di Jincheon, a circa tre ore a nord di Seoul.

Bambola 1,2,3 stella - Squid Game

7. Chi sono gli attori presenti nella serie Squid Game?

La serie Squid Game, scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk, è interpretata da attori sconosciuti in Italia. Andiamoli a vedere. Lee Jung-jae (Seong Gi-hun, giocatore n° 456), Oh Yeong-su (Oh Il-nam, giocatore n° 001), Park Hae-soo (Cho Sang-woo, giocatore n° 218), Anupam Tripathi (Abdul Ali, giocatore n° 199), Jung Ho-yeon (Kang Sae-byeok, giocatrice n° 067), Heo Sung-tae (Jang Deok-su, n° 101), Kim Joo-ryoung (Han Mi-nyeo, giocatrice n° 212), Wi Ha-joon (detective Hwang Jun-ho) e Gong Yoo (il reclutatore).

8. Ci sarà una seconda stagione di Squid Game?

Al momento non c’è nessuna notizia ufficiale, però dato il grosso successo della serie e la possibilità di raccontare nuove storie lasciata dalla prima stagione, sicuramente ci sarà una seconda stagione di Squid Game. Speriamo solo di non dover aspettare troppo.

Squid Game

Leggi anche:

Squid Game 2: il teaser trailer mashup di Teaser PRO

Su ZAVVI è disponibile il merchandise di SQUID GAME

Tutti i film e le serie tv da vedere su Netflix OTTOBRE 2021

Seguici su:

Instagram

Facebook

Pinterest

Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.