KATSUTO

Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia

Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia

Finarte, in collaborazione con Big Soup, presenta Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia. Dalle iconiche Nike Dunk alle leggendarie Air Jordan, più di 60 paia di sneakers tutte autentiche e tutte DS (“deadstock”, ovvero nuove e mai indossate). La vendita si terrà l’1 giugno alle ore 17.00 a Milano, nella sede di Finarte in via Paolo Sarpi 6. L’asta sarà preceduta da un’esposizione il 30-31 maggio e 1 giugno dalle 10 alle 18, per offrire agli appassionati la possibilità di esaminare accuratamente tutti i lotti presentati.

CREP PROTECT

Tra le oltre 60 paia di sneakers in vendita ci sono modelli particolarmente rari e ricercati. Passiamo quindi da una base d’asta di 180,00€, per alcuni modelli come le Air Jordan 1 Retro High OG “Atmosphere” o le Air Jordan 1 Retro High OG “Patent Bred”, a una base d’asta di 50.000,00€ per le Nike SB Dunk Low Pro “Paris”.

Andiamo a scoprire i modelli più interessanti che saranno in vendita durante l’evento Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia.

CREP PROTECT

Bundle Pack – Off-White X Air Jordan 2 Retro Low “White/Red” & “Black/Blue”

Taglia US 10/EUR 44 – Base d’asta 1.200,00€

Off-White X Air Jordan 2 Retro Low "White/Red" & "Black/Blue"

Just Don x Air Jordan 2 Retro “Beach”

Taglia US 12/EUR 46 – Base d’asta 500,00€

Just Don x Air Jordan 2 Retro “Beach”

Supreme x Nike Air Force 1 High “World Famous Red”

Taglia US 9.5/EUR 43 – Base d’asta 300,00€

Supreme x Nike Air Force 1 High "World Famous Red" - Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia
CREP PROTECT

Off-White X Nike Blazer Mid “The Ten”

Taglia US 11/EUR 45 – Base d’asta 1.500,00€

Off-White X Nike Blazer Mid "The Ten"

Ben & Jerry’s X Nike SB Dunk Low “Chunky Dunky” (F&F Packaging)

Taglia US 11/EUR 45 – Base d’asta 1.800,00€

Ben & Jerry’s X Nike SB Dunk Low "Chunky Dunky" - Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia

Le Ben & Jerry’s X Nike SB Dunk Low “Chunky Dunky”, prodotte in collaborazione con la celeberrima azienda americana produttrice di gelati, sono caratterizzate da uno stile unico. Il design prende ispirazione proprio dai barattoli di gelato nel gusto “Chunky Monkey”.

I dettagli che caratterizzano il packaging si trasformano e vengono applicati lungo tutta la silhouette, come ad esempio il pattern a macchia di mucca realizzato in cavallino, le nuvole e lo script Nike posto sui tabs posteriori con lo stesso font adottato da Ben & Jerry’s. Completano il design lo Swoosh color giallo, omaggio alla banana – gusto principale del Chunky Monkey – e un pattern arcobaleno che tinge solette e lining interno.

Travis Scott x Nike SB Dunk Low

Taglia US 11/EUR 45 – Base d’asta 1.600,00€

Travis Scott x Nike SB Dunk Low - Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia
CREP PROTECT

Nike Air Yeezy 2 “Red October”

Taglia US 9/EUR 42.5 – Base d’asta 13.000,00€

Nike Air Yeezy 2 "Red October" - Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia

Le Nike Air Yeezy 2 “Red October” rappresentano l’ultima collaborazione tra Nike e Kanye West: il 9 Febbraio 2014 il lancio avvenne tramite “shock drop” annunciato attraverso un tweet, e la scarpa andò sold out in pochissimi minuti. La release a sorpresa e il fatto che Nike si rifiutò di riconoscere i diritti d’autore a Kanye West portarono il cantante ad allontanarsi dal brand a stelle e strisce per poi firmare con adidas.
Sono probabilmente le sneakers più ricercate e “most hyped” della storia, nonché una delle più grandi release che il marchio Nike abbia mai visto.

Off-White x Nike Air Force 1 “MCA”

Taglia US 8.5/EUR 42 – Base d’asta 2.300,00€

Off-White x Nike Air Force 1 "MCA"

Nike SB Dunk Low Pro “Paris”

Taglia US 10/EUR 44 – Base d’asta 50.000,00€

Nike SB Dunk Low Pro "Paris" - Sneakerhead: la prima asta di sneakers in Italia

Rilasciate nel 2002, le Nike SB Dunk Low Pro “Paris” rappresentano attualmente le Dunk Low più costose sul mercato. Furono realizzate in occasione della mostra d’arte “White Dunk” tenutasi a Parigi. Sulla parte in tela della tomaia sono raffigurate le opere del pittore francese Bernard Buffet, e si vocifera che le paia rilasciate furono 150/200. Per aggiudicarsi la silhouette inizialmente era in programma una raffle che doveva svolgersi durante la mostra, ma vista la troppa affluenza di persone, la release fu rimandata e le scarpe vennero vendute successivamente tramite alcuni negozi selezionati di Parigi, tra cui Opium e Colette.

CREP PROTECT

Per visionare tutti i modelli in vendita nella prima asta di sneakers in Italia o per avere maggiori informazioni visitate il sito di Finarte.

Leggi anche:

Tutte le DUNK in uscita a MAGGIO 2022

Tutte le JORDAN in uscita a MAGGIO 2022

Le sneakers più belle in uscita MAGGIO 2022

Seguici su:

Instagram

Facebook

Pinterest

Telegram