KATSUTO

Il Museo del Futuro a Dubai

Il Museo del Futuro a Dubai

Il Museo del Futuro è appena stato inaugurato a Dubai. Questo futuristico edificio è un luogo per sperimentare ciò che potrebbe essere. I visitatori, infatti, sono invitati a esplorare ambienti futuri immersivi progettati per stimolare i loro sensi ed espandere le loro menti. L’obiettivo è ispirare ogni visitatore a diventare partecipante coinvolto e attivo nella creazione di un futuro migliore.

Il Museo del Futuro è stato progettato da Killa Design e dalla società di consulenza ingegneristica Buro Happold. Soprannominato “l’edificio più bello del mondo” dal sovrano di Dubai e vicepresidente degli Emirati Arabi Uniti Mohammed bin Rashid Al Maktoum, raggiunge un’altezza di 77 metri e occupa un totale di 30.548 m2. La facciata è realizzata in acciaio inossidabile ed è composta da 1.024 pezzi realizzati da un processo specializzato assistito da robot.

Le incisioni sotto forma di calligrafia araba che si vedono sulla “pelle” del Museo del Futuro sono citazioni dello stesso Mohammed bin Rashid Al Maktoum, che tradotte significano:

“Il futuro è di chi sa immaginarlo, progettarlo e realizzarlo. Non è qualcosa che aspetti, ma piuttosto qualcosa che crei.”


“Il segreto per il rinnovamento della vita, per le aziende, per l’evoluzione delle civiltà e per lo sviluppo dell’umanità è semplice: l’innovazione.”

 
“Potremmo non vivere per centinaia di anni, ma i prodotti della nostra creatività possono lasciare un’eredità molto tempo dopo che ce ne saremo andati”.

Il Museo del Futuro a Dubai

Il Museo del Futuro a Dubai
Il Museo del Futuro a Dubai
Il Museo del Futuro a Dubai

La sua originale forma rappresenta tre elementi principali: la collina verde rappresenta la terra, l’edificio a forma toroidale rappresenta la capacità dell’uomo di innovare e il vuoto al centro della struttura rappresenta il futuro ancora sconosciuto.

Il Museo del Futuro a Dubai è alimentato da un parco solare dedicato. All’interno, fra i sette piani che compongono l’edificio, si trovano una sala polivalente circondata da aule, laboratori di innovazione, spazi espositivi permanenti e spazi dedicati ai bambini.

Per maggiori informazioni visita il sito del Museo del Futuro.

Leggi anche:

Il Museo del Fallimento

Bihar: la scultura iperrealista di Ruben Orozco Loza

L’auto volante è finalmente realtà

Seguici su:

Instagram

Facebook

Pinterest

Telegram