KATSUTO

Scultura invisibile: Tom Miller fa causa a Salvatore Garau

Scultura invisibile: Tom Miller fa causa a Salvatore Garau

Tom Miller fa causa a Salvatore Garau in merito alla sua scultura invisibile. Circa un mese fa è stata venduta una scultura invisibile di Salvatore Garau a circa 15.000€. Bene, ora un’artista della Florida, Tom Miller, sostiene che lo scultore italiano gli abbia rubato l’idea senza attribuirgli alcun merito. A sostegno della sua tesi, Miller, afferma di aver esposto la sua scultura invisibile dal titolo “Nothing” al Bo Diddley Community Plaza di Gainesville, uno spazio per eventi all’aperto, già nel 2016.

A quanto pare Tom Miller ha assunto un avvocato italiano per risolvere l’incresciosa situazione. Il suo obiettivo però non sarebbe ottenere denaro, ma avere solo l’attribuzione dell’opera.

Intanto sul web sono apparse alcune divertenti foto di “nuovi” artisti con le loro sculture invisibili. Qualcuno ha anche dichiarato che, la causa di Tom Miller a Salvatore Garau per la sua scultura invisibile, sarà sicuramente giudicata da un giudice invisibile.

Leggi anche:

La scultura invisibile di Salvatore Garau venduta per 15.000€

Le sculture della “ERODED DELOREAN” di Daniel Arsham

Otranto: mostra “Banksy al Castello 2002 2007 prints selection”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.